Problemi comportamentali

Corso08 A   Corso08 B

Alcuni dei nostri animali manifestano comportamenti che risultano inadeguati alla convivenza con le persone. Tali comportamenti possono derivare semplicemente da una scorretta educazione e/o socializzazione oppure essere naturali per l’animale ma incompatibili con le esigenze del proprietario. Esistono poi casi più gravi in cui l’animale soffre di vere e proprie  patologie del comportamento, assimilabili a quelle che colpiscono l’uomo (ansia, depressione, fobie...)
I problemi più comuni sono l’aggressività verso persone e animali, l’ansia da separazione, la disobbedienza, la fobia ( temporali, fuochi d’artificio, macchine, persone ) l’iperattività, le eliminazioni in casa, le vocalizzazioni, le distruzioni, la depressione e la demenza dell’animale anziano. Spesso il proprietario non affronta questi problemi perché non crede che possano essere risolti, così la relazione uomo-animale va deteriorandosi, determinando l’aggravarsi del problema, che in alcuni casi ha come conseguenza l’abbandono o l’eutanasia. Con la Terapia Comportamentale, nella maggioranza dei casi, si può trovare una soluzione a questi problemi, migliorando la qualità di vita dell’animale e della sua famiglia.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Per saperne di più leggi la nostra Informativa. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information